Sharing is caring!

UN VERO PUNTO DI INCONTRO TRA IMPRENDITORI DI SUCCESSO.

Questo breve articolo vuole essere più di ogni cosa una MISSION per il lavoro da svolgere in futuro.

Ispirato da ricerche fatte in passato, voglio dare un impronta di amichevole appartenenza a questo club di imprenditori che si confronteranno, mi auguro in tanti, sulle varie tematiche che affronteremo in questo blog.

I risultati di vari sondaggi che ho avuto modo di osservare nel ambito imprenditoriale, confermano un bottone chiave: un imprenditore si fida prevalentemente dell’opinione e della consulenza di un altro imprenditore o di un professionista di comprovata esperienza pratica nel mercato.

La vera fiducia viene data a chi si è “distinto sul campo”.

Quello che segue è un estratto di un sondaggio fatto da una nota azienda di Public Relation ad un gruppo di 100 imprenditori, di vari settori:

Domanda – Quanto può essere utile frequentare iniziative che generano anche dei momenti d’incontro tra gli imprenditori? Perché?

Risposta – Il 63% – E’ molto utile. Fondamentale sentire le esperienze di altri imprenditori, per trovare nuove soluzioni pratiche e risposte, in merito a problemi comuni. Offre l’opportunità di ricevere consigli, punti di vista e nuove soluzioni, basate sull’esperienza reale.

Domanda – Chi pensa possa dare consigli utili e sensati ad un imprenditore in merito alla gestione della Sua attività?

Risposta – Il 37% – Professionisti esterni, altamente specializzati. Esperti di management, marketing, aspetti finanziari, etc. di alto livello che conoscono bene il mio settore. Molto ben referenziati e pratici.

Il 27% – Altri imprenditori di successo, che si sono già confrontati con le problematiche che ho io.

Per questa ragione ho deciso di creare un PUNTO DI INCONTRO tra imprenditori.

 

Un Business Club imprenditoriale, dove chiunque partecipi riconosca di entrare in un mondo dove può trovare i suoi simili. Gente che vuole fare business, espandersi e ricercare nuove opportunità e/o nuove idee.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *