Sharing is caring!

Caro Lettore,

oggi come promesso ti parlerò di come far convergere soluzioni di modernizzazione con gli aiuti fiscali che arrivano grazie alle norme sul credito d’imposta.

Innanzitutto abbiamo bisogno di un elemento imprescindibile: la tua CONSAPEVOLEZZA che se non ti porti ad un livello più alto in termini di digitalizzazione e modernizzazione la tua impresa sarà sempre un passo indietro ai tuoi concorrenti.

Quindi anche se non comprendi nulla in nuove tecnologie digitali trova chi vicino a te ne sa qualcosa e fai in modo che possa approfondire la materia. In questo blog trovi alcuni articoli che ne parlano in modo semplice e pratico. Di seguito trovi i link  che ti consiglio di leggere.

Se non hai nessuno contattami e vedrò come aiutarti.

Ottenuto questo primo elemento possiamo passare al prossimo: RIVOLUZIONE DIGITALE.

Dobbiamo utilizzare tutto ciò che ci serve per fare il nostro passo in avanti.

Dove vogliamo puntare?

Sulla determinazione di un Controllo di Gestione ad alte prestazioni?

Un prodotto straordinario è BOARD. Uno dei più importanti Business Intelligence.

Oggi adottato anche da un colosso mondiale come Coca-Cola, in Italia da Conad e tanti grandi player della Distribuzione Organizzata. Esso serve a pianificare le attività commerciali e/o produttive stabilendo con estrema esattezza il ritorno d’investimento in modo preventivo anziché solo a consuntivo, fonte indispensabile per navigare in modo sicuro in un era come quella attuale.

E ancora, possiamo migliorare il nostro Marketing con le tecnologie Mobile.

Probabilmente ora stai guardando o leggendo questo articolo attraverso il tuo cellulare anziché dal tuo computer. Sempre di più i tuoi clienti li trovi disponibili a recepire messaggi attraverso questo strumento che non ci lascia mai. Quindi perché non comunicare con loro su una piattaforma digitale come ADA?

Terzo elemento della nostra ricetta: RISORSE UMANE.

La loro preparazione in queste materie è indispensabile per affrontare le nuove sfide del momento.

Non pensare di non averle in casa tua.

Prova a chiedere tra i tuoi collaboratori chi di loro ha questo interesse o hobby e sarai sorpreso nell’osservare che c’è chi è un vero “smanettone” come si usa definirlo nel gergo.

Quarto punto: SOLDI.

Beh, senza non è possibile fare nulla.

Ma non disperare. Perché oggi abbiamo la facoltà di mettere insieme tutti questi elementi che ti ho appena descritto contestualizzandoli in un unico progetto, e applicando le norme a sostegno dell’impresa sotto forma di credito d’imposta recuperiamo le risorse necessarie.

Vediamo come:

  1. La tua volontà a farlo. Senza nulla sarà possibile.
  2. Studiare insieme quale miglioramento tecnologico vogliamo apportare alla tua impresa. Qualsiasi investimento strumentale potrà ottenere un credito d’imposte fino al 45%.
  3. In ambito produttivo, se riusciamo a giustificare il nostro investimento in un contesto di Ricerca e Sviluppo finalizzato ad ottenere nuove aree di progresso produttivo, possiamo avere un enorme contributo.
  4. Formazione delle risorse umane, con un credito d’imposte pari al 40% delle ore utili allo scopo. Qui abbiamo la necessità di avere consulenti qualificati per ottenere le certificazioni necessarie e recuperare un bel po’ di soldi.
  5. Affidarti a chi queste cose le sa fare bene ed io ho il modo di darti il meglio in questo ambito. Aiuto ogni giorno grandi clienti nel recupero di risorse per migliorare le loro aziende.

Lo so che può apparire complesso da realizzare, ma ti assicuro che non lo è.

Devi solo cliccare qui sotto e indicarmi i tuoi dati per poterti contattare e insieme, attraverso email o telefonicamente, faremo un colloquio di pre-analisi.  È gratuito e senza alcun impegno.

Inoltre trovi i file Pdf dove sono descritte in modo sintetico le agevolazioni attualmente in vigore.

Per il momento è tutto e ti lascio un abbraccio.

Il cambiamento di condizione con l’innovazione

L’evoluzione del Marketing Diretto e Marketing Relazionale

Come Ottenere una Visione in 3D della Tua Azienda

INFORMATIVA INVESTIMENTI
INFORMATIVA INVESTIMENTI

INFORMATIVA R&S
INFORMATIVA R&S

INFORMATIVA FORMAZIONE
INFORMATIVA FORMAZIONE

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *